SoundNav

Il nuovo programma automatico SoundNav è ancora più in sintonia con la vita del paziente. Identifica e classifica automaticamente e senza interruzioni sette diversi ambienti, quattro dei quali specificatamente dedicati alle conversazioni.

Sound Conductor

Sound Consuctor bilancia dinamicamente le funzioni appropriate per affrontare ogni diverso scenario d'ascolto identificato da SoundNav, assicurando al contempo che la qualità del sonno rimanga naturale.

SpeechZone 2

SpeechZone 2 si attiva automaticamente nelle situazioni in cui il rumore di fondo è particolarmente difficile da gestire, utilizzando l'elaborazione spaziale binaurale per rilevare il parlato a 360° affinché il paziente senta gli interlocutori chiaramente da ogni direzione.

Elaborazione spaziale binaurale

Gli apparecchi acustici lavorano assieme per determinare la direzione del parlato.

SpeechZone

Finalmente i pazienti possono partecipare a conversazioni più chiare anche nelle situazioni d'ascolto più impegnative. SpeechZone viene attivato dall'elaborazione spaziale binaurale e attiva la massima direzionalità, trasformandosi in un vero e proprio zoom sul parlato quando le informazioni rilevate determinano che ci si trova in presenza di parlato con provenienza frontale in un ambiente affollato. Non è necessario che il paziente regoli gli apparecchi: SpeechZone è attivo in automatico nel Programma Automatico.

Log It All

Log It All è la prima soluzione del settore in grado di catturare le informazioni della vita reale del paziente. L'audioprotesista può servirsi di questi dati per conversazioni basate su prove evidenti circa lo stile di vita del paziente e la scelta del livello di tecnologia.

Compressione delle frequenze

Una caratteristica all'avanguardia per le perdite uditive da gravi a profonde. La compressione delle frequenze consente di spostare i suoni dalle aree in cui l'udito è maggiormente compromesso, per portarli in un range udibile. Il paziente può così percepire una varietà di suoni più ampia per una migliore consapevolezza dell'ambiente che lo circonda e una significativa intelligibilità del parlato.

Gestione automatica dell'adattamento

Aiuta i nuovi utenti a superare le resistenze iniziali accompagnandoli gradualmente e confortevolmente dall'amplificazione che vogliono all'amplificazione di cui hanno bisogno per una comprensione del parlato a lungo termine.

Telefono Binaurale

Trasmette i segnali audio in modalità wireless dall'orecchio che si utilizza per il telefono fisso o cellulare all'altro, senza accessori aggiuntivi, per conversazioni telefoniche chiare e bilanciate.

Effetto Pinna

Disponibile negli apparecchi acustici BTE e ITE. L'effetto Pinna ricrea l'acustica naturale dell'orecchio per una percezione più naturale della direzionalità, particolarmente nelle frequenze acute.

AntiShock

Funzione all'avanguardia nel settore che elimina il disagio causato da rumori improvvisi (senza rimuovere completamente suoni o renderli irriconoscibili) per preservare il comfort e la chiarezza del parlato.